La mela di Odessa

26 settembre 2014, La mela di Odessa (grafica Alessandro Ardenti)“La mela di Odessa” non è solo una favola rivoluzionaria in forma di canzone. “La mela di Odessa” è un invito a seguirci lungo due giornate (nel week-end tra sabato 4 e domenica 5 ottobre 2014) spese insieme a “fare, narrare, camminare”, dentro un nuovo convivio civico cooperativo in cui tornare a coltivare buone mutualità.

Alla base di questa nuova esperienza di socialità urbana partecipata (ideata, realizzata ed animata come di consueto dall’associazione Eutópia – Rigenerazioni territoriali e [...]

Lettere al direttore

Una stroncatura giornalistica può sempre capitare, ma qualche volta si sente il bisogno di sostenere le proprie ragioni.

Quanto è stato scritto sulla stampa locale in merito alla giornata ariostesca intitolata “Di nuovo… al Mauriziano” (da noi organizzata lo scorso 8 settembre) ci sembra meritare qualche puntualizzazione, se non altro perché un giudizio sui risultati dell’operato di chiunque andrebbe sempre formulato partendo da dati di fatto[...]

Le donne, i cavallier, l'arme e le acque

Lunedì 8 settembre a partire dalle ore 17:00, si rinnova l’appuntamento al Mauriziano in occasione del compleanno di Ludovico Ariosto.

La manifestazione, organizzata dall’associazione Eutópia, dal Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale e dal Comune di Reggio Emilia, nell’ambito delle celebrazioni ariostesche nel 540° anno della nascita coordinate dalla Fondazione Palazzo Magnani, prevede varie attività.  [...]

Cinema d'estate al Mauriziano

Tutti i venerdì sera di luglio, appuntamento al Mauriziano: il giardino urbano caro all’Ariosto fornirà conforto contro la calura, mentre Nico Guidetti alzerà il sipario sulla rassegna “Cinema d’estate al Mauriziano“.

La collaborazione tra Eutópia, l’associazione Documentaristi Emilia-Romagna, Reggio Film Festival (con il sostegno dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna e della Circoscrizione Nordest) ha prodotto un percorso [...]

Un crowdfunding antifascista

Come potrete leggere più ampiamente seguendo i links qui sotto, ci siamo accorti filmando persone e luoghi per il progetto “I geni dell’antifascismo” (l’immagine qui a fianco ed il video più sotto si riferiscono all’omonima mostra fotografica inaugurata lo scorso gennaio presso l’Atelier Bligny) che molti raccontano piuttosto che i fatti, i luoghi, e che la loro azione oltre ad essere politica e sociale ha influito anche sull’architettura e sul territorio in cui hanno operato ed operano, riproducendo spesso i paesaggi della loro infanzia/gioventù.  [...]

La Montagna InCantata comincia con il solstizio

La terza edizione de “La Montagna InCantata”, festival disseminato di rigenerazione territoriale, comincia con il solstizio d’estate: l’appuntamento è infatti fissato per il week-end compreso tra venerdì 20 e domenica 22 giugno, in quel di Civago, nel cuore dell’alta Val Dolo.

Che siate montanari per effettiva residenza o per affinità, il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale, Usi Civici – Civago ed Eutópia vi invitano a partecipare e spargere la voce. [...]

Giralastoria 10: dal Mauriziano, alla Corte Ospitale

Decima uscita su sella e pedali per Giralastoria e per celebrare al meglio il raggiungimento della doppia cifra da parte di questo (ormai) tradizionale appuntamento, ecco la proposta per una nuova “sgambata” geostorica.

Gli organizzatori (Circoscrizione NordestCds – Villa CougnetEutópia, Associazione “Tuttinbici” Fiab) vi aspettano dunque domenica 8 giugno 2014, per portarvi sulle strade di un itinerario classico disteso nelle campagne tra il Mauriziano  [...]

#17 - Metti un ''Liga'' alle ''Reggiane''

E a questo link c’è l’articolo della Gazzetta di Reggio, a firma del “nostro” Daniele Valisena.

Il 2 giugno nel paesaggio della Bonifica

Boretto, 2 giugno 2014: da un’idea di Eutópia, in collaborazione con Volta e Rivolta e la Cooperativa Case Popolari di Mancasale e Coviolo (ed un ringraziamento particolare al Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale), ecco una proposta accattivante per passare insieme la prossima Festa della Repubblica.

Appuntamento, quindi in riva al Po. Alle ore 10:00, scatta la visita della Sala Consiliare di Boretto, decorata splendidamente con motivi liberty nel 1911 dal designer Marcello Nizzoli[...]

Mediatori della memoria

Prende il via il 10 aprile prossimo, con una giornata di studi, il progetto “Mediatori della Memoria”, a cura dell’Associazione Emilia-Romagna di Parigi.

Il percorso formativo è “figlio” dello studio preliminare per la creazione del “Centro di Storia orale e popolare dell’emigrazione italiana” (anch’esso portato dall’Associazione, in attesa del primo step della Rete associativa franco-italiana Italia in Rete) ed intende rispondere a due distinte esigenze: da un lato, il bisogno [...]

#16 - ''Reggiane'', baruffe fuori tempo massimo

Sulle macerie delle “Reggiane” spira un vento di baruffa, per la polemica scoppiata tra [...]

Lezioni di vero

Con “Lezioni di vero”, prende il via la prima rassegna di cinema del reale all’Atelier Bligny.

In anni in cui il cinema documentario si sta affermando sempre più, persino nei grandi festival internazionali (basti citare l’ultimo Leone d’oro di Venezia, assegnato al documentario “Sacro Gra” di Gianfranco Rosi), anche il piccolo spazio eutopico di via Bligny, 52, nel cuore del quartiere popolare di Santa Croce a Reggio Emilia, ha pensato bene di dare visibilità alla produzione più [...]

Se le ''Reggiane'' diventano una tribal area

E’ stato preannunciato qualche mese fa, ma è di questi giorni l’ufficialità: “Piazza Grande”, il giornale di strada bolognese nato nel 1993 e dedicato ai problemi dei senza fissa dimora, apre una sua edizione locale reggiana.

Un primo focus sul contesto reggiano è costituito da un’inchiesta, firmata da tre redattori (Bonfrisco, Battini, Montanari) e che ci riguarda da vicino: la storia di due senzatetto, marito e moglie, che hanno trovato rifugio negli stabilimenti ormai abbandonati delle  [...]