In mostra ''Dieci anni di democrazia partecipata''

Circoscrizioni addio: vittime predestinate della spending review (ma anche del tracollo etico delle istituzioni), bollate dalla vulgata partitica (ma anche popolare) come un arnese amministrativo inutile e costoso, i vecchi presìdi assembleari di quartiere si accomodano mestamente negli imballaggi della nostra memoria storica.

Ma, con la chiusura di questo organo di decentramento, a Nordest della città di Reggio si chiude un’esperienza di partecipazione particolarmente intensa negli ultimi dieci anni. 

E’ nostra intenzione omaggiarla tramite una mostra documentario-fotografica e vari eventi collegati, che si terranno tra il 13 e il 28 dicembre prossimi, a cui abbiamo dato titolo: “Villa Cougnet: 10 anni di democrazia partecipata”.

In questo momento di diffusa difficoltà, che vede il decentramento nato dal basso negli anni ’70 (in modo significativo anche nella nostra città) abolito per legge e con incerto futuro, ci sembra significativo ribadire l’importanza e la ricchezza della pluralità delle voci e dei contributi, che una partecipazione attiva e diffusa ha portato e può ancora portare.

Riteniamo molto importante che siano i protagonisti a recare una breve testimonianza su quanto abbia significato, per loro e le realtà che rappresentano, essere coinvolti e partecipare alla vita della Circoscrizione.

Durante l’evento inaugurale del 13 dicembre, a partire dalle ore 18:30 e fino a ora tarda, vorremmo quindi chiamare a raccolta tutti i cittadini, gli amici, i collaboratori e gli amministratori, che a vario titolo sono stati protagonisti delle tante iniziative, dei progetti e di tutte le ricche e variegate attività che si sono realizzate sul territorio in quest’ultimo doppio lustro.
Li invitiamo anche a confermarci entro sabato 7 dicembre, l’eventuale disponibilità a partecipare ad un susseguirsi di brevi, libere letture e contributi su temi quali quartieri, democrazia, politica, partecipazione, coesione sociale, territorio, Circoscrizione Nordest, ecc.

Il programma del ciclo di eventi

Venerdì 13 dicembre

Dalle ore 18:30, fino a tarda sera
Inaugurazione e libere letture con i cittadini, i volontari e gli amici della Circoscrizione Nordest della mostra diffusa “Villa Cougnet: 10 anni di democrazia partecipata”

Villa Cougnet, 1° piano
c/o via Adua, 57 – Reggio Emilia

La mostra resterà aperta tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 12:30, e il martedì dalle 15:00 alle 17:00
Per visite guidate o in orario differente prenotare presso: 0522.585596

Sabato 21 dicembre

Ore 17:00
Inaugurazione della mostra diffusa “Villa Cougnet: 10 anni di democrazia underground”

Atelier Bligny
c/o via Bligny, 52 – Reggio Emilia

Proiezione del docufilm “Reggiane underground” a cura di Antonio Canovi e Daniele Castagnetti
Esposizione di documenti e fotografie delle nostre “Reggiane” a cura del Centro di Documentazione Storica di Villa Cougnet

Perché “underground”?
Il filo narrativo della mostra ruota intorno alla memoria “sotto traccia” delle “Reggiane”, una memoria che abita diffusamente nei quartieri della città e nei paesi della provincia ma ancora non trova il necessario riconoscimento in quanto patrimonio culturale.
Una selezione di scatti fotografici ripercorre alcuni “poli” di memoria nella vicenda industriale di quella che fu la più grande fabbrica meccanica dell’Emilia: la nuova geografia urbana disegnata nel corso del ‘900 a Nord della città (le case del “Cairo”, il Dopolavoro di via Agosti); la produzione ferroviaria e aeronautica; immagini del disastroso bombardamento del 7 e 8 gennaio 1944; il lunghissimo anno di occupazione della fabbrica tra il 1950 e il 1951; la successiva produzione bellica intrapresa con le “Nuove Reggiane” nell’ambito dei programmi di riarmo Nato.

La mostra comprende inoltre alcuni oggetti e materiali a stampa d’epoca, nonché una bandiera d’eccezione: il vessillo del Consiglio di fabbrica delle “Reggiane” nel corso dell’occupazione.

Per l’occasione, oltre al docufilm “Reggiane underground”, sarà presentato l’inedito “Enaigger” di Nico Guidetti: una testimonianza preziosa di quello che fino al 2011 era l’archivio storico delle “Reggiane” nel suo sito originario, per l’appunto “underground”, sotto la palazzina a forma di “M” (come Mussolini) delle “Reggiane”.

L’allestimento rimarrà visitabile sino a venerdì 24 gennaio 2014.
Nel corso delle feste natalizie sono previste visite guidate con lo storico Antonio Canovi domenica 22 dicembre (9:30 – 12:30), lunedì 23 dicembre (15:00 – 18:00) e giovedì 26 dicembre.

Per visite in orario differente è possibile prenotare presso gli uffici della Circoscrizione (0522.585596) o accordarsi con il Cds – Villa Cougnet (339.3399916).

Sabato 28 dicembre

Ore 17:00
Inaugurazione della mostra diffusa “Villa Cougnet: 10 anni di democrazia partagée”

Saletta Civica
c/o via Selo, 4 – Reggio Emilia

Fotoracconto “La vita nei quartieri”: Santa Croce (Reggio Emilia), La Plaine (Saint-Denis), Carnide (Lisbona), Barriera Milano (Torino), Niguarda (Milano), Marghera (Venezia), La Fraternelle (Saint-Claude)

Videoracconto dei nostri quartieri a Nordest, a cura di Nico Guidetti

La mostra resterà aperta domenica 29 dicembre e domenica 5 gennaio dalle 15:00 alle 18:00
Per visite guidate o in orario differente prenotare presso: 0522.585596

4 dicembre 2013, Villa Cougnet: 10 anni di democrazia partecipata - Programma

4 dicembre 2013, Villa Cougnet: 10 anni di democrazia partecipata - Programma

Sabato 4 gennaio 2014

L’appuntamento è alle ore 9:30, presso l’Atelier Bligny: saremo lieti di offrirvi l’esplorazione geostorica sui siti dei bombardamenti del 7-8 gennaio 1944 in compagnia del testimone, nativo delle case del “Cairo” e operaio delle “Reggiane” Luciano Iemmi.

Clicca qui per la versione stampabile del programma (file .pdf, 835 KB)

Altri post collegati:

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag Html

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>