Le memorie dei figli

In Italia i cosiddetti “anni di piombo” sono ancora argomento indigesto (per usare un eufemismo), tanto che ad essere ormai decisamente plumbea è la coltre calata sulla memoria di quegli eventi. In Francia invece capita che qualcuno ne voglia sapere e che qualcun’altro li possa raccontare.

Lo dimostra un’intera giornata di studio presso l’Ecole Normale Supérieure di Lione dal titolo Le memorie dei figli – Eredità rivelate nella narrazione presente degli anni ’70. Un approccio comparato. 

Antonio Canovi
(coordinatore del Cds) parteciperà con un proprio intervento intitolato Narrazioni di famiglia. Riflessioni italiane sull’eredità degli anni ‘ 7o. E’ da segnalare anche il contributo di Luca Pes (Università Iuav, Venice International University, e storiAmestre), che relazionerà sul Perché è difficile raccontare gli anni ’70 in Italia.

Appuntamento (per chi può) il prossimo 21 maggio 2010, a partire dalle ore 9:00, presso l’Ecole Normale Supérieure de Lyon, in Parvis René Descartes, 15 – Lione.

Clicca qui per scaricare il programma dell’evento (file .pdf, 112 KB)

Per maggiori informazioni:




tel. (+33) (0)4.37376190

Altri post collegati:

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag Html

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>