Fuori e dentro una comunità Cooperativa

La Cooperativa Case Popolari di Mancasale e Coviolo è una parentesi cittadina fra arte e tradizione, storia e sperimentazione, in un contesto di vita comune.

Fotografia Europea 2012 dedica uno sguardo alle Case popolari grazie alla mostra “Fuori e dentro una comunità Cooperativa”, collettiva con le immagini di Mascia Bellocchi, Achille Bonezzi, Denny Bini, Renza Grossi, Emanuela Monney, Alessandro Perdelli, Alessio Sabadini, Andrea Viani e Shira Violi.

La mostra nasce dall’esigenza di raccontare un contesto abitativo fuori dall’ordinario qual è quello della Cooperativa, nelle cui palazzine il tempo parrebbe quasi essersi fermato, rimasto a un’epoca in cui la mutualità e il rapporto di vicinato facevano parte del vivere quotidiano.
I curatori hanno quindi deciso di raccontare le persone che la abitano, attraverso i loro visi e attraverso gli oggetti e i particolari delle loro abitazioni, perché spesso le cose di cui ci circondiamo ci descrivono meglio di qualsiasi parola.
A partire dall’energia che scaturisce da una comunità così particolare, non potevano che nascere progetti altrettanto innovativi quali la realizzazione di murales sulle abitazioni. E’ proprio con questi colori vivacissimi e con queste prospettive che abbiamo deciso di incorniciare il nostro lavoro, per testimoniare ciò che di più bello può nascere da una collettività aperta e pronta a mettersi in gioco.

La locandina-invito di “Fuori e dentro una comunità Cooperativa”

Inaugurazione (presso la Saletta Civica di via Selo, 4) sabato 12 maggio 2012.
La mostra resterà aperta fino a domenica 10 giugno 2012.
Orari di visita: sabato e domenica ore 10:00-12:00 e 15:00-18:00.
Per ulteriori informazioni, visita il sito di Fotografia Europea.

Altri post collegati:

1 commento a Fuori e dentro una comunità Cooperativa

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag Html

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>