Giovani, migrazioni e viaggi con le memorie

Dopo il volume “L’Emilia nel cuore dell’Europa” (Unicopli, 2012), arriva “Un po’ più in là dello stereotipo”.

Sempre muovendoci nella geografia migratoria tra Italia (Emilia, in particolare) e Belgio, ecco un docufilm montato a partire dai materiali girati “in viaggio” dagli studenti dell’Istituto per Geometri “Guarini” di Modena.

Lo vedremo e ne discuteremo a partire dalle 15:30 di giovedì 26 settembre, presso l’Università di Modena (Aula A, Dipartimento di Giurisprudenza c/o via San Geminiano, 3).

“Un po’ più in là dello stereotipo” sul nostro canale Vimeo e sul nostro canale YouTube

“Un po’ più in là dello stereotipo” (2013), 54′ 01″
di Antonio Canovi e Daniele Castagnetti
Riprese: Luigi Fattoruso, Alessandro Marzullo, Benjamin Vallucci, Daniele Castagnetti
Montaggio: Daniele Castagnetti
Musica: Snotty Drash, Anitek, Serphonic, Roberto Dellera & Lino Gitto
Produzione: Laboratorio di Storia delle Migrazioni (Università di Modena e Reggio Emilia)

Ecco il programma dell’evento

 

Altri post collegati:

1 commento a Giovani, migrazioni e viaggi con le memorie

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag Html

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>