L'estate inizia al Mauriziano

Per chi volesse passare una serata fuori porta, tra un’esplorazione e l’altra, eccoci a proporre la rassegna “Cinema sotto le stelle 2013“, pensata al Mauriziano da Eutópia (con la supervisione di Nico Guidetti) per la Circoscrizione Nordest. Quattro serate, due film e due documentari, in un giardino urbano suggestivo e tranquillo.

Appuntamento a partire dal 5 luglio fino al 26 luglio, tutti i venerdì con inizio alle 21:30, al Mauriziano (via Pasteur, 11 – Reggio Emilia). Di seguito, il programma delle proiezioni

Venerdì 5 luglio

Espiazione – di Joe Wright, con Keira Knightley, James McAvoy, Romola Garai, Brenda Blethyn, Vanessa Redgrave.
Drammatico – Durata 123 minuti circa. Gran Bretagna 2007.
La passione per la letteratura di una giovane donna mette in crisi l’amore fra la sorella ed il fidanzato. Ma forse sarà l’arte a salvare la vita di tutti.
La proiezione del film, tratto dal romanzo omonimo di Ian McEwan, sarà preceduta dalla lettura di alcuni brani a cura dei lettori volontari “Nati per Leggere”.

Venerdì 12 luglio
Formato Ridotto – libere riscritture del cinema amatoriale di Antonio Bigini, Claudio Giapponesi e Paolo Simoni.
Documentario – Durata 52 minuti circa. Italia 2012.
Un film collettivo che segna l’incontro tra Home Movies e un gruppo di scrittori. Enrico Brizzi, Ermanno Cavazzoni, Emidio Clementi, Ugo Cornia e Wu Ming 2 hanno elaborato dei testi originali trovando nelle immagini dell’Archivio Nazionale del Film di Famiglia l’occasione di sperimentare nuove tecniche narrative. Grazie ad approcci molto diversi tra loro in un’opera unica convergono cinque episodi dagli esiti sorprendenti, singoli film di corta durata, di volta in volta trasfigurati in saggio, racconto, cronaca e divagazione. Forme del cinema documentario accomunate da una matrice comune: il variegato universo emiliano-romagnolo.

Venerdì 19 luglio
Non lasciarmi – di Mark Romanek, con Carey Mulligan, Andrei Garfield, Keira Knightley, Isobel Meikle-Small, Ella Purnell.
Drammatico – Durata 103 minuti circa. Gran Bretagna 2010.
Storia ambientata in una realtà in cui alcuni ragazzi sfortunati vengono messi al mondo ed allevati per fornire riserve di organi. La proiezione del film, tratto dal romanzo omonimo di Kazuo Ishiguro, sarà preceduta dalla lettura di alcuni brani a cura dei lettori volontari “Nati per Leggere”.

Venerdì 26 luglio
Voci in nERo – L ’Emilia – Romagna nelle pagine del noir di Riccardo Marchesini, scritto con la giornalista Antonella Beccaria.
Documentario – Durata 54 minuti circa. Italia 2012.
Il documentario raccoglie le testimonianze di alcuni fra i più importanti scrittori di genere del nostro paese: Carlo Lucarelli, Loriano Macchiavelli, Grazia Verasani ed Eraldo Baldini descrivono nel film le ambientazioni delle proprie storie e dei propri romanzi, ritraendo un’Emilia-Romagna oscura e misteriosa, ricca di contraddizioni e di fortissime suggestioni.

La casa dei mandorli
Da una collezione di quarantasette scatti a cura di Marco Brogi nella casa di Lora e Tonino Guerra, nasce la mostra “La casa dei mandorli”.
Per l’inaugurazione (giovedì 4 luglio, ore 18:00), alla presenza dell’autore e del professore Luigi Mattei Gentili, verrà proiettato il documentario “Riflessioni di Tonino Guerra raccolte da Luigi Mattei Gentili”.

La mostra resterà aperta dal 4 al 21 luglio (tutti i giorni, ore 9:00 – 12:00 e 17:00 – 19:00), presso il palazzo del Mauriziano.

Altri post collegati:

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag Html

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>