Caldarroste e vino: è ''Sammartino''

Ritrovarsi per festeggiare il “Sammartino” alle Case Popolari di Mancasale è una buona abitudine, consolidata da tempo.

Nonostante le tante difficoltà, l’appuntamento rimane fissato (come di consueto) per il prossimo 11 novembre, a partire dalle ore 17:30, presso la Sala Civica di via Selo, 4 : alla tradizionale generosa accoglienza di cooperatori ed abitanti del quartiere, si aggiungerà la verve di Mauro Incerti, che interverrà in veste di grande mattatore della serata. […]

Dài, che è ''Sammartino''!

Addentrandosi nella stagione autunnale, a fine dell’anno agrario, ecco il tempo dei traslochi, il cominciamento di nuove ospitalità. Ed ecco tornare puntuale il “Sammartino” alle Case Popolari di Mancasale: anche se quest’anno la ricorrenza cade di lunedì, non è buon motivo per non ritrovarsi insieme a festeggiare.

Quindi l’appuntamento è già fissato per il prossimo 11 novembre, come sempre sul far della sera: a partire dalle ore 19:00, cooperatori, inquilini ed amici vari vi accoglieranno presso […]

E' di nuovo ''Sammartino''

“A Santa Cròus a g’hé séimper un gran trambóst…”. Assolutamente vero.  Il “Sammartino” alle Case Popolari di Mancasale, anche quest’anno, è stato chiassoso, vivace e – cosa più importante – partecipato. Si può ben prendere a prestito il titolo di una delle performance musicali della serata di ieri per descriverne la calda atmosfera.

Si sono ritrovati in tanti presso la Saletta Civica di via Selo, 4: cooperatori, inquilini, amici, per una festa scandita da musiche, […]

''Sammartino'' alle Case Popolari

L’11 novembre scorso la Saletta Civica di via Selo, 4 si è riempita di soci, vecchi cooperatori e curiosi per rimembrare e recitare collettivamente – con la regia estemporanea di Mauro Incertiil San Martino di una volta.

Era il 1908 – più di cento anni fa – quando la gente dalle campagne si è trasferita alle Case Popolari di Villa Mancasale, alle porte della città, in zona di confine tra il Canale del Chionso, il Naviglio e la ferrovia Reggio-Guastalla. Un pezzettino di terra che […]

Fare cinema negli Orti

Lo avevamo promesso ed ora ci siamo: dopo la presentazione durante la festa di “Sammartino”, all’Atelier Bligny si inaugura finalmente la seconda edizione della Scuola Popolare di Cinema diretta dal videodocumentarista Nico Guidetti.

La Scuola Popolare di Cinema è un piccolo corso pratico di cinema del reale (o documentario che dir si voglia), suddiviso in due cicli: nel primo si alternerà teoria (supportata sempre da visioni di esempi) a molta pratica (grammatica di scrittura, ripresa e montaggio); nel secondo si farà attività laboratoriale vera […]

Due, tre, quattro considerazioni

Tenevo a darvi un mio ritorno sui tanti ed importanti appuntamenti dell’ultimo Sammartino.

Innanzitutto, ringrazio Daniele Valisena per il bello spunto che ha offerto nel suo articolo, sull’Atelier Bligny come “l’altra voce del Nord”. Era nelle nostre intenzioni, di essere “la” voce del Nord (e non del Palazzo-in-Centro), ma non sarebbe stato possibile senza la splendida disponibilità di Fabio e Fabrizio con le loro fotografie che ci restituiscono le “Reggiane” vive. Il racconto “mancato” […]

Et voilà... l'Atelier Bligny!

Ci siamo. Domenica 11 novembre, l’Atelier Blignyabracadabra, et voilà – apre finalmente i battenti.

Una lunga giornata celebrativa del “varo” è prevista nella sede di via Bligny, 52 a Reggio Emilia, nell’ormai rigenerato ex Circolo Arci “Pistelli”. Ed è stato preparato un ricco e denso programma di eventi, per i quali (come Cds – Villa Cougnet, associazione Eutópia e Cooperativa Case Popolari di Mancasale e Coviolo) vogliamo estendere l’invito a voi che ci leggete. […]

L'Olga, il geospinning e il ''divertimèint democràtich''

Torna il “Sammartino” alle Case Popolari di Mancasale. Il ritrovo è fissato per venerdì 11 novembre, sul far della sera: dalle ore 18:00, cooperatori, inquilini ed amici animeranno infatti la Saletta Civica di via Selo, 4 con il consueto calore.

Per i partecipanti è stato preparato un intenso e gustoso programma. In apertura, spazio (e strada) a “L’Olga in bicicletta”, prove di geospinning con Mauro Incerti, Alberto Pioppi e la banda di Eutópia. La celebre rezdòra intraprenderà nuovamente il […]

''Centoanni Indivisi'', voce del quartiere cooperativo

Dopo la presentazione del numero zero (avvenuta a novembre 2010), “Centoanni Indivisi” inizia ufficialmente il suo cammino editoriale. Il foglio cooperativo – ideato e redatto da Vida Borciani, con la collaborazione (a partire dal notevolissimo concept grafico) a cura del Laboratorio Oltreluogo –  intende strutturare un progetto di comunicazione basato sulle voci plurali raccolte nel quartiere cooperativo. Un progetto aperto anche ai “dintorni” (sia geografici, che culturali), verso uno spazio di confronto pienamente a disposizione di chi lo vuole popolare e partecipare. […]