#23 - Le mani sulla città

“Un po’ di storia di Reggio” è un frizzante compendio della recente storia urbanistica  […]

In mostra ''Dieci anni di democrazia partecipata''

Circoscrizioni addio: vittime predestinate della spending review (ma anche del tracollo etico delle istituzioni), bollate dalla vulgata partitica (ma anche popolare) come un arnese amministrativo inutile e costoso, i vecchi presìdi assembleari di quartiere si accomodano mestamente negli imballaggi della nostra memoria storica.

Ma, con la chiusura di questo organo di decentramento, a Nordest della città di Reggio si chiude un’esperienza di partecipazione particolarmente intensa negli ultimi dieci anni.  […]

Ultima festa d'estate, prima sagra d'autunno

Il 21 e 22 settembre prossimi torna la “sagra cooperativa” delle Case Popolari, organizzata dalla Cooperativa Case Popolari di Mancasale e Coviolo, dall’associazione Eutópia – Rigenerazioni territoriali da Dittongo Architetti, in collaborazione con la Circoscrizione Nordest del Comune di Reggio Emilia.

Sabato 21, alle 18:00, nel cortile di via Selo, 2 è in programma il seminario “Periferie e quotidianità della trasformazione: buone pratiche di convivenza civile”, con Matteo Sassi, assessore […]

Et voilà... l'Atelier Bligny!

Ci siamo. Domenica 11 novembre, l’Atelier Blignyabracadabra, et voilà – apre finalmente i battenti.

Una lunga giornata celebrativa del “varo” è prevista nella sede di via Bligny, 52 a Reggio Emilia, nell’ormai rigenerato ex Circolo Arci “Pistelli”. Ed è stato preparato un ricco e denso programma di eventi, per i quali (come Cds – Villa Cougnet, associazione Eutópia e Cooperativa Case Popolari di Mancasale e Coviolo) vogliamo estendere l’invito a voi che ci leggete. […]

#occupyreggiane. Call to action

29 luglio 2012, #occupyreggiane (Flickr.com)Nel bel mezzo di un’estate umida e siccitosa al tempo stesso, al riparo dell’esile ombra offerta da un hashtag, si cela un certo fermento: dai vapori dell’afa ecco nascere un movimento spontaneo per recuperare la memoria delle “Reggiane”.

L’esperienza di #occupyreggiane nasce infatti da una serie di riflessioni sviluppate su Twitter da un gruppo di professionisti reggiani, coinvolti a diverso titolo nel mondo della comunicazione, del marketing, della creatività, delle nuove tecnologie. […]

Parole sull'Area Nord

In un’intervista realizzata lo scorso 19 giugno, la Presidente della Circoscrizione Nordest Roberta Pavarini, ha rinnovato le sue riflessioni su identità e vocazione della cosiddetta Area Nord.

Al centro del suo intervento insistono le relazioni umane (il tratto distintivo, un vero e proprio sostrato generativo della comunità locale) e i luoghi, cioè i due punti nodali con cui dovrà necessariamente confrontarsi ogni pensiero progettuale sulla trasformazione di questa parte della città. […]

Relazioni di quartiere nell'Area Nord

Pubblichiamo l’intervento di Roberta Pavarini, presidente della Circoscrizione Nordest nell’ambito del quarto (ed ultimo) evento di presentazione del lavoro dei gruppi di progetto sull’Area Nord.

Quest’Area Nord, a cui è convenzionalmente associato quasi il nome di un vento, ha camminato sotto i miei piedi per quarant’anni. In primavera dalla scuola elementare “Collodi” di via Veneri, scendendo lungo via delle Ortolane e costeggiando il canale del Chionso, ritornavo a casa mia con la cartella in spalla ed in mano […]

Inter-azioni e scambi, tra lo stare e l'andare

Il pretesto è quello di un’ulteriore introduzione (e invito) alla mostra “MIXITè”, curata da Alessandro Ardenti e Roberto Nasi per Fotografia Europea 2012. Poi anche di annunciare, sottovoce e senza clamore, la concomitante apertura del “cantiere” Atelier Bligny.

Proponiamo quindi queste riflessioni di accompagnamento pensate ed elaborate da Roberta Pavarini, ad inaugurare un nuovo ed importante cammino (da percorrere anche attraverso queste […]

#12 - 29 minuti sull'Area Nord

All’interno di “Zoom”, approfondimento a cura della redazione di Tg Reggio, va in onda […]

Esplorare, interpretare, progettare

Proseguendo lungo il percorso di progettazione-evoluzione intrapreso a partire dal seminario dello scorso 28 febbraio, la banda di Eutópia torna nuovamente a muoversi su strada (e invita quanti stanno leggendo ad accompagnarla).

Nel pomeriggio di venerdì 30 marzo, con partenza alle ore 15:00, si svolgerà infatti una seconda esplorazione urbana: la ricognizione è dedicata alla costruzione di un progetto europeo sul tema “Democrazia locale, Partecipazione giovanile e Nuove […]

Un seminario di sogni al lavoro

Di che cosa è fatto un seminario eutopico? Di sogni al lavoro.

Nell’inverno scorso, con il nostro Convivio in Saletta, Eutópia ha guadagnato una certa aura di simpatia, ma soprattutto ha sperimentato una modalità di condivisione esistenziale, tra vecchi-nuovi codici linguistici.

L’obiettivo che ci eravamo prefissati, in stretta sinergia con la Cooperativa Case Popolari di Mancasale e Coviolo, era […]

Un Atelier (Bligny) in Parkour

All’apertura della nuova edizione del bando I reggiani, per esempio, l’associazione Eutópia ha inteso presentarsi come capofila di un importante progetto di rigenerazione: l’iniziativa, denominata “Atelier in Parkour”, è stata sottoposta al vaglio della commissione di valutazione predisposta dal Comune (aggiornamento: nel mese di marzo 2012, ha anche ottenuto parte del finanziamento richiesto.

Nella nota seguente (a cura di Antonio Canovi), una breve […]

Director's cut

Abbiamo rovistato tra gli scarti di redazione di un noto quotidiano locale, raccattando la versione originale di questo articolo: vi si racconta tutto quello che avreste voluto sapere sulle demolizioni al deposito ferroviario di via Talami e non avete avuto occasione di leggere…

Un altro pezzo della storia delle Officine “Reggiane” è andato perduto, tra il silenzio e il disinteresse di autorità pubbliche e delle massime istituzioni storiche cittadine. Mentre si fanno proclami […]