Giovani, migrazioni e viaggi con le memorie

Dopo il volume “L’Emilia nel cuore dell’Europa” (Unicopli, 2012), arriva “Un po’ più in là dello stereotipo”.

Sempre muovendoci nella geografia migratoria tra Italia (Emilia, in particolare) e Belgio, ecco un docufilm montato a partire dai materiali girati “in viaggio” dagli studenti dell’Istituto per Geometri “Guarini” di Modena.

Lo vedremo e ne discuteremo a partire dalle 15:30 di giovedì […]

Sfogliare le storie dell'Emilia migrante

A due anni dal convegno di Modena, il progetto L’Emilia nel cuore dell’Europa chiude la propria fase di ricerca: l’esito di questo percorso è compreso nelle 378 pagine del libro omonimo, curato da Lorenzo Bertucelli e pubblicato solo pochi giorni fa da Unicopli.

Un percorso di ricerca, dicevamo, che è una narrazione complessiva del fenomeno emigratorio emiliano: un contesto locale dove, analogamente a quanto accaduto in altre parti d’Italia, lo spostamento di grandi masse di persone verso l’estero […]

Memorie non esemplari nella ''città delle persone''

Giorni fa, scrollando le pagine di Ottoperotto (la giovane web-zine curata dal Club Unesco di Reggio Emilia), ci siamo imbattuti in un’apparente buona notizia di cui è latore lo storico Massimo Storchi, responsabile del Polo Archivistico di Reggio Emilia .

Archivio Reggiane. Notizie da un salvataggio, 19 novembre 2011

Non sempre il panorama storico-culturale reggiano ci porta brutte notizie. Dalla fine del mese di agosto è in corso l’operazione […]

Guastalla racconta la propria guerra in chiaroscuro

28 novembre 2011, portici a Guastalla (foto di Roberto Ferrari - Flickr.com)A Guastalla, la fiera di Santa Caterina e il suo mercato sono da sempre un momento fondativo nella memoria collettiva locale. Si tratta di un’occasione per celebrare e rafforzare l’identità di una città che – pur essendo legata al capoluogo – ha sempre guardato a se stessa come a un luogo “altro”, con una storia e un’esperienza propri, che affiancavano quelle di Reggio Emilia, intrecciandosi con esse, ma anche quelle di Parma e del Mantovano.

Ecco perché il volume “Guastalla in chiaroscuro. Il racconto di […]

L'àqua in cà. Raccontare un'esondazione ai veneziani

L’associazione Eutópia – Rigenerazioni territoriali sta imparando a camminare e gattona verso la sua prima trasferta ufficiale.

E’ vero che lo scorso novembre abbiamo già colto l’occasione per un primo “rodaggio” a Saint-Claude. Ed è importante ricordare come la Circoscrizione Nordest abbia avviato da anni una paziente tessitura di reti e relazioni con altri soggetti culturali ed istituzionali e che, in questo contesto di viaggi e scambi, venne concepito un primo incontro con gli amici di storiAmestre. […]

Eutópia: gli appuntamenti di marzo

Tornano anche nel mese di marzo presso la Saletta Civica di via Selo, 4 (dove campeggiano i grandi murales, tra via Gramsci e via del Chionso) gli incontri di Eutópia – Rigenerazioni territoriali.

Occasioni serali di confronto e convivialità, pensate per favorire la partecipazione dopo il lavoro, declinate sulla base di tre momenti distinti: la Parola, l’apertura su di un argomento culturale che, incrociando il profilo geostorico di Reggio Emilia, tocca da vicino la nostra vita contemporanea (muovendo da quattro […]

Di giovedì: incontrarsi ad Eutópia

Nel mese di febbraio presso la Saletta Civica di via Selo, 4 (dove campeggiano i grandi murales, tra via Gramsci e via del Chionso), riprendono gli incontri promossi dalla Associazione di promozione sociale Eutópia – Rigenerazioni territoriali.

Gli incontri si tengono tra le 19:00 e le 22:30 e sono stati pensati per rendere gradevole la partecipazione a quanti arrivano da una giornata di lavoro e intendono riappaesarsi la sera in un luogo conviviale. Tre sono i movimenti della […]

Eutópia. Un invito a fare, narrare, camminare

E’ nata a Reggio Emilia una nuova associazione. Ha trovato dimora tra le vie Selo e Candelù, presso la centenaria Cooperativa Case Popolari. Si chiama Eutópia, che sta per “buon luogo”, perché la democrazia vive e si riproduce nei luoghi, all’incrocio tra culture, memorie, esistenze.

Forte di una radicata convinzione che senza appaesamento non si dia cittadinanza, Eutópia si è data per Statuto la finalità prioritaria di suscitare e accompagnare processi di rigenerazione territoriale. […]

(Cronache da) Le memorie dei figli

Lo scorso 21 maggio, ha avuto luogo presso l’Ecole Normale Supérieure di Lione una giornata di studi sulla memoria delle vicende degli “anni di piombo”.

All’evento, denominato Les mémoires des enfants, è stato invitato a partecipare anche lo storico Antonio Canovi (Cds, Tempo Presente): il suo intervento (una relazione dal titolo Narrazioni di famiglia. Riflessioni italiane sull’eredità degli anni ‘7o) ha caratterizzato la prima parte del dibattito, in merito al quale […]

L'Emilia nel cuore dell'Europa

Rileggere le vicende (e la rappresentazione) dell’emigrazione e del lavoro emiliano in Belgio. E’ quanto si propone il convegno L’Emilia nel cuore dell’Europa, in programma a Modena nei giorni giovedì 21 e venerdì 22 ottobre 2010, a cura dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

L’Europa unita nasce sullo sfruttamento (e anche sulle tragedie) del lavoro in miniera. E in miniera c’è anche un po’ di Emilia, a forgiare il cuore di carbone e acciaio della nuova Comunità.  […]

Villa Cougnet racconta i ''Centoanni Indivisi''

Promozione “casalinga” a Villa Cougnet per “Centoanni Indivisi”, il libro a cura di Antonio Canovi che ripercorre la storia della Cooperativa Case Popolari di Mancasale, ovvero il presente di una storia centenaria di case operaie e tanta socialità.

Presentato ufficialmente lo scorso giugno in una memorabile giornata di festa cooperativa, il libro si è guadagnato una nuova “vernice” per venerdì 15 ottobre 2010, alle ore 18:00: l’evento avrà luogo nell’ambito dei BiblioDays, manifestazione in sinergia tra […]

I povigliesi, migranti di pianura in Argentina

Poviglio ha voluto ricordare Dante Bigliardi, partigiano, fondatore e storico presidente di Filef Reggio Emilia, scomparso lo scorso dicembre. L’occasione propizia l’ha fornita la serata Povigliesi per Esempio, tenutasi lunedì 11 ottobre 2010 alla Sala Civica “Rosina Mazzieri”.

Nel corso della serata lo storico Antonio Canovi (Laboratorio Geostorico Tempo Presente, Cds) ha presentato il libro “Pianure Migranti”, un’inchiesta geostorica tra Emilia ed Argentina. […]

#9 - Giralastoria ti porta a Oriente

Rassegna stampa per Giralastoria ti porta a Oriente (3 ottobre 2010).  […]